Speleovivarium, proteo… e tanto altro ancora – Alpinismo triestino 137/2013

at137I bambini alla scoperta del mondo ipogeo
Trieste è da sempre annotata come la culla della Speleologia. Certo al mondo ci sono svariate aree carsiche, sicuramente più grandi, forse più importanti. Però basta pensare che il nome “carsismo” ha origine da questo nostro piccolo fazzoletto di terra per capire che  importanza ha il mondo ipogeo per la nostra città. Eppure, nonostante le circa 3000 cavità disseminate tra la Val Rosandra e le foci del Timavo ancora oggi quando parlo di speleologia mi chiedono se… vado in grotta Gigante.
…clicca sulla pagina per leggere tutto l’articolo

I commenti sono disattivati